traduzione-17
Accedi
La mia biblioteca
0

Nessun prodotto nel carrello.

Perché ho avviato Talk To The Entities

.

.

.

.

.

.

È sempre un po' imbarazzante ammettere che non ho iniziato Talk to the Entities dal punto in cui pensavo che i fantasmi fossero belli o interessanti o che parlare con loro fosse speciale o fantastico in qualche modo.

Non ero una di quelle persone che lo trovavano affascinante e non ne ero particolarmente attratto. Piuttosto TTTE è stato creato dalla disperazione e dalla necessità. Potrei provare a nascondermi dalla mia consapevolezza dei fantasmi attraverso il super spegnimento o la droga o uccidermi (so che sembra drammatico ma le persone sensibili all'entità sapranno esattamente cosa intendo) o affrontarlo.

E quindi TTTE è il risultato di come me ne sono occupato. In effetti, lo slogan di TTTE potrebbe essere Talk to The Entities, Deal with It!

Nei primi giorni prima che sapessi che dovevo scegliere di affrontarlo, l'impatto che la mia consapevolezza dell'entità ha avuto sulla mia vita è stato quasi catastrofico. Avrei avuto una paranoia sociale paralizzante (sappiamo tutti dove avrebbe portato….schizo) e profonde depressioni oscure. E anche quando ho riconosciuto che si trattava di entità o anche che erano in giro, non era sempre sufficiente per gestirlo. Ho dovuto davvero imparare come affrontare tutti i diversi aspetti di ciò che le entità richiedevano. Cancellare, comunicare e ricevere.

Ed è stato quando ho scoperto questa parte ricevente che le cose hanno iniziato a diventare davvero divertenti. Fino ad allora ho visto trattare con le entità proprio come questo, trattare con loro. Doverli gestire nella mia vita quotidiana solo per poter avere una vita senza perdermi.

È stato l'elemento ricevente che ha davvero messo il carburante nel serbatoio per così dire, ha acceso il mio fuoco, ha fatto esplodere l'universo con possibilità e mi ha mostrato un mondo profondo che non avevo realizzato, immaginato o mai sognato potesse esistere.

È stato quando ho iniziato a ricevere dagli spiriti che TTTE ha iniziato a prendere forma. All'inizio solo con le idee. Poi, guidato dalle domande della gente, dalla mia bocca sono iniziate a uscire cose che stavano trasformando non solo le persone di fronte a me, ma anche gli spiriti intorno a loro.

Gli effetti della trasformazione e dell'espansione che quel poco che ero disposto ad affrontare con le persone stava creando erano fuori scala. E la risonanza personale in corso dentro di me era come avere tutte le mie viscere e la mia vita coccolate, strizzate, riscaldate, picchiate e incendiate di gioia.

Più riuscivo a sostenere l'immenso ricevere da questi grandi esseri di luce, più dinamica diventava tutta la mia vita. Economicamente, gioiosamente, salutare e un profondo pozzo di conoscenza insondabile ha iniziato a stabilirsi nel mio essere. Mi sentivo come Noè e la sua arca, ascoltando la chiamata e sapendo senza dubbio cosa doveva essere fatto, non importa quanto impegnativo.

Ho provato a smettere così tante volte lungo la strada. Era tutto troppo difficile, la gente mi giudicava, nessuno lo capiva. Fortunatamente per tutti noi, TTTE non mi lascerebbe in pace e i grandi esseri che mi hanno aiutato a formare ciò che TTTE è oggi sono alcuni dei più grandi doni e amici della mia vita.

Cosa ti chiama per la creazione e chi aspetta che tu riceva ?

TU sei importante, TU sei prezioso, TU hai più potere di quanto probabilmente vuoi riconoscere.
Su Shannon
Ricevi la tua chiamata gratis con Shannon per avere più facilità, chiarezza e possibilità con i soldi

Partecipando confermi di voler ricevere comunicazioni commerciali da SHANNON O'HARA. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. POLITICA SULLA PRIVACY

© Copyright 2016-2024 Shannon O'Hara · Tutti i diritti riservati
info@shannon-ohara.com
+
+
+
Paese(Obbligatorio)
+
=
utentelente d'ingrandimentoattraversochevron-upchevron verso il bassochevron-destra